CONFERENZE-SPETTACOLO


TEATROSCIENZA ovvero il desiderio di teatralizzare la scienza, desiderio che nasce dalla necessità di meglio comprendere e di meglio diffondere tutto ciò che è conoscenza.
TEATROSCIENZA è un progetto ispirato da un bizzarro professore universitario che lungo il cammino, iniziato in solitudine su di una terra di frontiera, ha incontrato compagni di viaggio che a lui si sono uniti e come per incanto hanno completato il suo dire. TEATROSCIENZA risulta in grado di caratterizzare qualsiasi tipo di evento con conferenze-spettacolo ove parole, musica, danza, poesia costruiscono un flusso ininterrotto di emozioni, gioco apparentemente semplice e spensierato, ironica allegoria della vita. Senza mai perdere il rigore scientifico. TEATROSCIENZA si trova sulla soglia di tutte le arti e riconosce le proprie origini nel teatro di narrazione. TEATROSCIENZA reincarna lo spirito dei menestrelli del tempo passato, dalle aule universitarie alle bettole di periferia, dai teatri alle piazze di paese. Ovunque, ad inseguir Bellezza.



IN SCENA



IL VELENO DELLA BELLEZZA

Parlare della Bellezza, oggi, è come parlare di un’utopia indispensabile; non più come proporzione, ma come spazio contraddittorio e, al tempo stesso, contaminato. Volto infranto, ritratto incompiuto, struggimento per un equilibrio impossibile da ripristinare. Con sapienza e lentezza ci si aggira tra le stanze della memoria, si catturano barlumi di ricordi. Un gioco di richiami colti dove la citazione è concepita come artificio, per il bisogno di stare dentro la storia. Risulta indispensabile il collegamento con il passato per abbracciare il futuro.
Cerca la Bellezza, questa affascinante conferenza-spettacolo, e per farlo mette a fuoco punti di rottura, momenti di non ritorno. Lascia molti spazi bianchi, non spiega tutto. Limitandosi a suggerire, apre prospettive vertiginose. Esattamente come fa la scienza. “Il veleno della Bellezza” esalta l’emotività di chi ascolta.



CORPI DI PLASTICA

Il corpo è diventato un teatro, un teatro tragicomico. Peccato che si tratti del nostro corpo. Rifiutiamo di accettarlo così com’è, ed è grande l’impegno che gli esseri umani pongono per trasformare se stessi. Ma la trasformazione quasi sempre avviene ricorrendo ad una ferita. Non è forse la chirurgia estetica la ferita della contemporaneità? Il filo rosso di tutta la faccenda è la Bellezza. Ed è proprio attorno alla Bellezza, intesa questa volta come una ferita, che ruota questa coraggiosa conferenza-spettacolo.
Dalla Barbie al settimo continente, da Hollywood ai viaggi-vacanza all’estero per il ritocco estetico low cost. Dal pensiero di un grande del Novecento, la chirurgia estetica come “crimine contro l’umanità”, alla pratica di uno dei più discussi artisti dei nostri tempi, la chirurgia estetica come “chiave delle molte identità”. Ferita da intendersi come atto di violenza oppure come urlo di libertà?



LA MEDICINA DEL RIDERE

Si ride perché qualcosa è avvenuto, in noi oppure intorno a noi. Il ridere modifica la chimica dei sistemi biologici interni che a loro volta influenzano il nostro modo di essere. Comprendere i meccanismi del ridere per ridere di più ed alleggerire il carico esistenziale: ecco cosa si propone questa rivoluzionaria conferenza-spettacolo. Per farlo si ricorre alla scienza più avanguardistica nel campo della medicina che risponde al nome di Psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI).
PNEI, ovvero “la scienza della felicità”, perché questo è ciò che si propone. PNEI, ovvero non è lo stress a farci ammalare, è la gioia a farci stare bene. PNEI, ovvero non siamo vittime di un destino già scritto, siamo invece gli artefici del nostro esistere. Un inno assoluto allo straordinario potere che è in ogni essere umano.



LOVE STORY

Questa felliniana conferenza-spettacolo narra di una storia d’amore fatta di molte storie d’amore, piene di quella meraviglia che accompagna tutte le Vere Storie d’Amore. Protagonisti alcuni di quei personaggi che hanno segnato il cammino dell’umanità: ma senza quella loro particolare storia d’amore avrebbero inciso così profondamente sulla nostra società?
Artisti e scienziati parlano la stessa lingua, raccontano le stesse emozioni, storie che altro non sono che storie d’amore. Storie d’amore in cui la bellezza del Sapere lascia senza fiato. Storie d’amore in cui Arte e Scienza si intrecciano fino a confondersi. Storie d’amore che dimostrano di come l’umanità abbia bisogno di una storia d’amore. E di come nel mondo nulla sia necessario tranne l’amore. Una grande Storia d’Amore. D’amore e di speranza.



CIBO EGO SUM

Il cibo, l’alimentazione ed anche un po’ la “spazzatura” al centro di una interessantissima ed attualissima conferenza-spettacolo. Un volo d’angelo su di un difficile argomento, affrontato con garbo e delicatezza: prendendo spunto da argomentazioni molto spesso non conosciute, lo spettatore si troverà a dover cercare l’equilibrio tra nozioni di tipo medico, aspetti commerciali e racconti mitologici. Una esperienza non comune che si posiziona oltre qualsiasi schema consolidato. Un esempio di come anche argomenti ritenuti complessi possano essere raccontati in modo da poter essere da tutti condivisi.



DOVE PORTA IL FIUME

Un giullare davvero impertinente approfitta del sonno del Grande Architetto per proporre ed organizzare una Seconda Creazione. Dal momento che “la prima è andata a puttane”, occorre qualcosa di nuovo. Il qualcosa di nuovo sono tre individui che il giullare, del tutto casualmente, incontra lungo il cammino e convince a collaborare all’ambizioso progetto. Tutto da farsi in sette giorni. Ed ecco allora sette fiumi, sette lampadine e sette bicchieri di acqua, per tentare di riscrivere una storia già scritta.
Una storia che scorre come acqua di fiume e che riporta a sette antichi Maestri che la strada hanno indicato. Scenografia importante ed allo stesso tempo minimalista per uno spettacolo capace di rapire lo spettatore per poi restituirlo con un certo non-so-che di diverso.



LA COMPAGNIA



ALEX GEZZI

NARRAZIONE

Medico, specialista in Dermatologia. Insegna all’Università degli Studi di Ferrara e di Roma. Sin dall’inizio ha sempre coniugato scienza ed arte con uno stile del tutto personale, tanto da farne un divulgatore di professione.

Da ciò TEATROSCIENZA.




ELENA PAVONI

DANZA

Laureata in Lettere Antiche, ha trascorso la vita intera con le scarpette da Danza. La sua arte ed il suo eclettismo l’hanno portata sulle strade del mondo.

Famosa è la sua performance all’interno di un grande calice dagli aulici significati.




EUGENIO SQUARCIA

MUSICA

Scrittore. Conceptual artist. Sognatore. Figlio ideale della Beat Generation e delle Avanguardie, partecipa da sempre a quel grande ed irripetibile esperimento chiamato “vita”. Suona l’impossibile.

È nato su un’isola e morirà su un’isola.



IL NOSTRO CAMMINO


2019 - 11 Maggio
"Il bosco della Bellezza" - Cusago

2018 - 19 Dicembre
"La PNEI a teatro" - Bologna

2018 - 3 Dicembre
"La PNEI a teatro" - Teatro dei Pazzi, San Donà di Piave

2018 - 28 Maggio
"Happening - Decennale TEATROSCIENZA" - Ferrara Off Teatro

2018 - 5 Maggio
"Corpi di Plastica" - Be Beauty Biennale, Cesole

2018 - 10 Aprile
"Guida Ragionata alla Bellezza" - Università degli Studi di Ferrara

2018 - 08 Gennaio
"Corpi di Plastica" - Gran Galà di Stelle, Riccione

2017 - 03 Dicembre
"Love Story" - San Donà di Piave

2017 - 28 Novembre
"Raccontare la Bellezza" - Teatro San Barnaba, Brescia

2017 - 11 Novembre
"Corpi di Plastica" - Taino

2017 - 23 Ottobre
"Il Veleno della Bellezza" - Barcellona

2017 - 11 Agosto
"Il Veleno della Bellezza" - Piazza Giubileo, Budoni

2017 - 19 Marzo
"Il Veleno della Bellezza" - Teatro di Vetro, Milano

2017 - 18 Marzo
"Il Veleno della Bellezza" - Castelletto sopra Ticino

2017 - 24 Febbraio
"Il Veleno della Bellezza" - Teatro Spazio Reno, Calderara

2016 - 28 Ottobre
"Il Veleno della Bellezza" - Dozza

2016 - 01 Ottobre
"Il Veleno della Bellezza" - Pesaro

2016 - 18 Settembre
"Il Veleno della Bellezza" - Riccione

2016 - 23 Giugno
"Università & Cabaret" - Teatro di Vetro, Milano

2016 - 21 Marzo
"Siamo tutti connessi" - Eraclea Mare

2016 - 15 Febbraio
"Pro-Age" - Auditorium Ente Cassa di Risparmio, Firenze

2016 - 7 Febbraio
"Il Veleno della Bellezza" - Carnevale Rinascimentale, Ferrara

2015 - 20 Dicembre
"Love Story" - Nocera Inferiore

2015 - 5 Settembre
"Glasswork" - Finale Europea di Trotto, Ippodromo di Cesena

2015 - 11 Giugno
"Glasswork" - EXPONE Valtellina - Fuori EXPO, Milano

2014 - 14 Dicembre
"Il Veleno della Bellezza" - Nocera Inferiore

2014 - 24 Novembre
"Il Veleno della Bellezza" - Teatro di Abano Terme

2014 - 6 Ottobre
"Cibo Ergo Sum" - Teatro Socjale di Piangipane, Ravenna

2014 - 5 Ottobre
"Il Veleno della Bellezza" - ESTHETIWORLD, Milano

2014 - 12/13 Settembre
"Food For Skin" - EATALY, Milano

2014 - 6 Febbraio
"L'ultimo battito del beat" - La Corte dei Miracoli, Milano

2013 - 26 Ottobre
"Narrare la Bellezza" - ESTHETIWORLD, Milano

2013 - 20 Agosto
"Il Veleno della Bellezza" - Courmayeur

2013 - 15 Aprile
"Il Giovane Holden" - Casa della Musica, San Donà di Piave

2012 - 23 Novembre
"Il Veleno della Bellezza" - Convento San Francesco, Pordenone

2012 - 13 Aprile
"Vuoto Pneumatico Glasswork" - Teatro Metropolis, Milano

2012 - 24 Febbraio
"Dove porta il fiume" - Teatro Comunale, Basiano Brianza

2011 - 26 Ott / 23 Nov
"Bellezza... non solo estetica" - Convento San Francesco, Pordenone

2011 - 16 Settembre
"Dove porta il fiume" - Premio Riccardo Bacchelli, Ro

2011 - 25 Maggio
"Il Veleno della Bellezza" - Mercoledì Letterari, Bari

2011 - 20 Marzo
"Il Veleno della Bellezza" - COSMOPROF, Bologna

2010 - 19 Dicembre
"Glasswork" - BENEDIVINO, Salemi

2010 - 27 Settembre
"Acqua, sali e fosfolipidi" - Fondazione Mantovani, Milano

2010 - 17 Settembre
"Ovunque, ad inseguir Bellezza" - Chiostro dell'Università, Ferrara

2010 - 28 Agosto
"Il Bosco dei Viandanti" - Bosco dell'Acquedotto, Ro

2010 - 15 Maggio
"Ovunque, ad inseguir Bellezza" - Castello Belriguardo, Voghiera

2010 - 29 Aprile
"Giornata Mondiale della Danza" - Ferrara

2010 - 11 Aprile
"Cena-Spettacolo Futurista" - Torino

2009 - 30 Settembre
"Ovunque, ad inseguir Bellezza" - Fortezza Civitella del Tronto

2009 - 14 Settembre
"Alice nel Paese delle Meraviglie" - Gallia e Peter, Milano

2009 - 26 Agosto
"L'anima del vino una sera cantava" - Buskers Festival, Ferrara

2009 - 30 Luglio
"EvoluzioneRivoluzione" - Festival "Alias Res", Ferrara

2009 - 29 Aprile
"Giornata Mondiale della Danza" - Ferrara

2009 - 17 Aprile
"La Lunga Notte del Teatro" - Teatro Metropolis, Milano

2009 - 23 Marzo
"Sangue Dentro e Pioggia Fuori" - CAB 41, Torino

2009 - 19 Febbraio
"Notte Futurista" - Dimora degli Atellani, Milano

2008 - 20 Ottobre
"Cena-Spettacolo Futurista" - Locanda della Tamerice, Ostellato

2008 - 25 Maggio
"Beauty Bar" - San Benedetto del Tronto

2008 - 18 Febbraio
"Mantra Day" - Milano